L'amore Incarnato Non Puo' Diventare Religione: La Mia Confessione Di Fede: Volume 2

L amore Incarnato Non Puo Diventare Religione La Mia Confessione Di Fede Volume are Book Spesso si trattano certi temi teologici cercando di non andare oltre certi limiti L autore invece pur ri

L'amore Incarnato Non Puo' Diventare Religione: La Mia Confessione Di Fede: Volume 2 are Book Spesso si trattano certi temi teologici cercando di non andare oltre certi limiti. L'autore invece -pur riflettendo avendo come base il testo biblico- affronta tutti gli argomenti senza farsi condizionare dalle dottrine precostituite.L'unico suo punto fisso è Gesù Cristo e l'amore di Dio per la sua creatura e per la sua creazione.Il resto può essere rivisto, ripreso, rimeditato, in quanto non è espressione divina, ma la risposta del credente o della chiesa di fronte ai tanti importanti problemi della vita e del rapporto con il Signore.. Nel primo volume Il Cristo laico dei Vangeli sinottici , ho cercato di spiegare il perch io ritengo che la chiesa cristiana, nei secoli, abbia travisato gli intendimenti di Ges , che non venuto per farsi mettere su un altare per farsi adorare, ma venuto per annunciare la misericordia salvatrice di Dio e per sollecitarci a cambiare il nostro modo di vivere e di pensare, per il nostro benessere materiale e spirituale La chiesa invece spesso ha messo da parte il sermone sul monte che sono i princ pi di vita alternativa per un vivere sano ed in armonia con il Creatore ed il prossimo , subordinandolo a pratiche religiose inutili, che non richiedono cambiamento ma assuefazione e il mantenimento dello statu quo Per fare questo, ho cercato di dimostrare la spinta rivoluzionaria del suo messaggio, se inserito nella mentalit del tempo, mettendo in evidenza l assurdit dei sacrifici, i punti importanti della Riforma protestante, parzialmente rivisti alla luce della SOLA GRAZIA e dell AGAPE di Cristo, che non chiede un contraccambio per la nostra salvezza, in quanto le sue esortazioni ripeto sono rivolte al nostro bene e non ad un adorazione fine a se stessa ed egoistica Ges venuto per farci comprendere che il Dio della religione aridamente formalista non solo ebraica non corrisponde al Dio misericordioso che ama e che perdona Pertanto, ci chiama al ravvedimento, ad essere protagonisti di cambiamento e ad annunziare questa grande notizia a tutti i popoli, non perch minacciati dal fuoco dell inferno, ma perch le persone e le nazioni abbandonino i loro dei egoisti inventati dalla mente umana per rivolgersi al Dio della Rivelazione e dell a, l unico che pu dare senso alla vita, che pu donare una vera libert nella dignit propria e degli altri, che interviene per mutare la storia e che soccorre In altre parole, Ges laico che, da laico, si rivolge alla gente qualunque e non alla casta sacerdotale ci presenta un DIO LAICO, che ai riti inutili preferisce azioni di grazia e di solidariet , di giustizia e di pace Non si tratta allora di cambiare o di mutilare la Scrittura, ma di rileggerla, possibilmente spogliata dalla religiosit frenante con cui in buona fede stata protetta anche dagli scrittori biblici, figli della loro storia e del loro modo di concepire l adorazione alla divinit.. A viral Kindle L'amore Incarnato Non Puo' Diventare Religione: La Mia Confessione Di Fede: Volume 2 Spesso si trattano certi temi teologici cercando di non andare oltre certi limiti. L'autore invece -pur riflettendo avendo come base il testo biblico- affronta tutti gli argomenti senza farsi condizionare dalle dottrine precostituite.L'unico suo punto fisso è Gesù Cristo e l'amore di Dio per la sua creatura e per la sua creazione.Il resto può essere rivisto, ripreso, rimeditato, in quanto non è espressione divina, ma la risposta del credente o della chiesa di fronte ai tanti importanti problemi della vita e del rapporto con il Signore.
L A incarnato non puo diventare religione Sermoni L A incarnato non puo diventare religione Sermoni tematici Volume Italian Edition by Mr Antonino Gullotta on FREE shipping on qualifying offers L A incarnato non puo diventare religione Sermoni tematici Volume Italian Edition by Mr Antonino Gullotta L A incarnato non puo diventare religione Mar , L A incarnato non puo diventare religione Argomenti apparentemente non teologici Volume Italian Edition Gullotta, Mr L A incarnato non puo diventare religione Sermoni Mar , L A incarnato non puo diventare religione Sermoni tematici Volume Italian Edition Mr Antonino Gullotta, Antonino Gullotta on FREE shipping on qualifying offers E indubbio che la Bibbia usi un linguaggio ben preciso e datato Gli autori sono figli della loro storia L a incarnato non puo diventare religione Il Cristo Mar , L a incarnato non puo diventare religione Il Cristo laico dei Vangeli sinottici Italian Edition Mr Antonino Gullotta on FREE shipping on qualifying offers Teologicamente siamo tutti d accordo Dio misericordia, ama la sua creazione e le L A incarnato non puo diventare religione Sermoni E indubbio che la Bibbia usi un linguaggio ben preciso e datato Gli autori sono figli della loro storia, per cui ognuno risente della cultura che lo circonda, del suo modo di concepire la realtagrave , del suo modo di intendere il rapporto con Dio Il testo perograve non si puograve

  1. Antonino Gullotta Is a well-known author, some of his books are a fascination for readers like in the L'amore Incarnato Non Puo' Diventare Religione: La Mia Confessione Di Fede: Volume 2 book, this is one of the most wanted Antonino Gullotta author readers around the world.

358 Reply to “L'amore Incarnato Non Puo' Diventare Religione: La Mia Confessione Di Fede: Volume 2”

  1. Spesso si trattano certi temi teologici cercando di non andare oltre certi limiti L autore invece pur riflettendo avendo come base il testo biblico affronta tutti gli argomenti senza farsi condizionare dalle dottrine precostituite.L unico suo punto fisso Ges Cristo e l a di Dio per la sua creatura e per la sua creazione.Il resto pu essere rivisto, ripreso, rimeditato, in quanto non espressione divina, ma la risposta del credente o della chiesa di fronte ai tanti importanti problemi della vita e [...]


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *